Come si sente il Botox quando inizia a funzionare?

Se sai qualcosa su Botox (iniezioni di tossina botulinica) probabilmente sai che è un trattamento non chirurgico molto popolare che rimuove rughe dinamiche (es. linee della fronte e zampe di gallina) in modo graduale alleviando e paralizzando il muscolo nella zona trattata. La parola chiave qui è "graduale". Poiché questa soluzione antirughe non offre risultati immediati, i pazienti per la prima volta chiedono spesso i segni e i sintomi che mostrano che il Botox ha iniziato a fare il suo lavoro. Molti di loro sono particolarmente interessati a come si sentiranno quando il potere della neurotossina finalmente entrerà in gioco. E in effetti, ci sono alcuni sensazioni che si possono anticipare durante e dopo tale procedura e anche quando gli effetti iniziano a svanire. Li sperimenterai indipendentemente dal fatto che ti sia stato iniettato un marchio come Neuronox noto per la sua versatilità o approvato dalla FDA Xeomin.

Come si sente un'iniezione di Botox?

Il termine "iniezione di tossina botulinica" è un po' fuorviante poiché un trattamento di Botox richiede non un'iniezione ma una serie di forature su ciascun sito di iniezione. Anche se può sembrare un'esperienza dolorosa, non lo è perché gli aghi utilizzati per questa procedura sono molto sottili e il trattamento termina dopo pochi minuti. potresti sentirti pizzicare che può variare nella sua intensità ma questo lieve fastidio può essere facilmente eliminato con una piccola dose di anestetico locale applicato prima della sessione di iniezione. Quindi, anche le persone con pelle ipersensibile e paura degli aghi possono superare questa esperienza. Immediatamente dopo l'iniezione, potrebbero esserci sanguinamento e/o piccole protuberanze sui punti di iniezione, ma questi sintomi di solito scompaiono entro i primi minuti dopo la procedura. Se hai la pelle più delicata, potresti anche notarlo arrossamento e lividi. Questi lievi potenziali effetti collaterali potrebbero richiedere un po' più di tempo per attenuarsi (da qualche ora a diversi giorni) ma possono essere leniti in modo semplice, sicuro ed efficace con una crema all'arnica e coperti con un correttore standard.

  • pizzicare
  • Pungente
  • Dolore lieve o assente
  • Leggero disagio

Come si sente il Botox quando inizia a funzionare?

Può essere difficile prevedere come si sentirà un paziente quando vengono attivate le proprietà del Botox, ma nella maggior parte dei casi le sensazioni sono simili e cambiano ogni pochi giorni. Potrebbero esserci mal di testa durante i primi due giorni che potrebbero essere leggermente più fastidiosi e persistenti a cui sei abituato. Tra i giorni 1-3, non è raro sentire pesantezza e oppressione nell'area da trattare. Ciò significa che i tuoi muscoli stanno cercando di adattarsi e adattarsi alla neurotossina. Con alcuni pazienti, questi sintomi possono prendere il sopravvento sull'intero viso, il che può essere una cosa inquietante per gli utenti principianti di Botox o anche per i veterani che potrebbero essere troppo veloci nel presumere che il Tossina botulinica ha iniziato a diffondersi in altri muscoli. Non preoccuparti perché questa sensazione dovrebbe scomparire entro i primi 5 giorni. Una settimana dopo il trattamento, la sensazione di tensione e intorpidimento diventerà più localizzata e si concentrerà principalmente sul sito di iniezione. Allo stesso tempo, i muscoli che sono stati trattati con la neurotossina si sentiranno incredibilmente riposati e rilassati. Ciò si tradurrà in un lieve cambiamento dell'intensità delle espressioni facciali che migliorerà notevolmente l'aspetto delle linee e delle rughe.

  • Pesantezza
  • rigidità
  • Intorpidimento
  • tenuta
  • Mal di testa
  • I muscoli facciali possono sentirsi riposati e rilassati
  • Leggero cambiamento nell'intensità delle proprie espressioni facciali

Come si sente la tossina botulinica quando ha raggiunto il suo apice?

Entro il giorno 15, quando gli effetti del Botox di solito raggiungono il picco, i muscoli bersaglio si paralizzano, senza lasciare traccia di rughe o rughe. zampe di gallina. La tua gamma di movimenti facciali sarà più ridotta del normale. E mentre questo può farti sentire in un modo strano e lasciarti preoccupare che le tue espressioni possano sembrare innaturali e congelate, non è quasi mai così. Un medico controllato può somministrare la tossina botulinica quanto basta per levigare le rughe dinamiche senza dare al paziente un aspetto fermo e congelato. Anche qualsiasi pesantezza e intorpidimento che potresti aver sentito durante le prime due settimane dopo il trattamento scomparirà, il che è un segno sicuro che Botox ha raggiunto il picco. Ci sarà finalmente una certa sincronia tra il tuo aspetto e le tue sensazioni. Il tuo viso lo farà sia guardare che sentire liscia, ringiovanita, riposata e rivitalizzata.

Tabella: quali sensazioni e sensazioni post-botox sono normali e quali no

Effetti collaterali comuni e sensazioni che regrediscono in pochi minuti o oreEffetti collaterali comuni e sensazioni che scompaiono in poche ore o giorniEffetti e sintomi avversi rari che richiedono cure mediche tempestive
Dolore;

sanguinamento;

urti;

Rigonfiamento;

lividi;

Arrossamento;

Mal di testa;

Intorpidimento;

tenuta;

rigidità;

Perdita di controllo della vescica;

problemi di vista;

Difficoltà a deglutire;

Grave debolezza muscolare (specialmente quella che colpisce la mascella, le spalle e altre aree del corpo);

Problemi respiratori;

 

 

Come si sente il Botox quando inizia a svanire?

Proprio come puoi capire quando l'effetto della tossina botulinica inizia a fare effetto, puoi anche sentire quando inizia a svanire. Questo è un processo ancora più graduale. Inizia dopo il picco del trattamento (10-15 giorni in) e continua entro 3-6 mesi dopo la procedura, a seconda della formula del farmaco prescelto. bocouture le iniezioni, ad esempio, tendono ad essere un po' più durature rispetto ad altri prodotti simili al Botox a causa del loro ridotto contenuto proteico. Durante quel periodo, i muscoli facciali cominceranno lentamente ma inesorabilmente a cedere riacquistare la loro portata di movimenti. Con ogni mese, i tuoi muscoli diventeranno meno rilassati fino a raggiungere un punto in cui ricominceranno a formare linee e rughe. Questo è il momento in cui dovresti chiamare il tuo chirurgo plastico e programmare una sessione di manutenzione, ovvero se vuoi preservare il tuo aspetto senza rughe.

Se stai per utilizzare Botox per la prima volta, affidati all'assistenza di un medico esperto che si prenderà il tempo necessario per prepararti alla procedura.